Condividi:
Mostra
La Vergine e la Femme Fatale

Sesto Fiorentino, Firenze
Centro Espositivo Antonio Berti
e La Soffitta Spazio delle Arti



Dal 26 marzo al 28 maggio 2017


LA VERGINE E LA FEMME FATALE
L’eterno femminino nell’immaginario grafico
del Simbolismo e dell’Art Nouveau

Dal 26 marzo al 28 maggio 2017
Sesto Fiorentino

Centro espositivo “Antonio Berti”
Via Bernini, 35
dal marte dì al sabato: 16.00-19.00
domenica:10.00-12.00/16.00-19.00

La Soffitta - Spazio delle Arti di Colonnata
c/o Circolo Arci di Colonnata, Piazza M. Rapisardi, 6
dal martedì al sabato: 16.00-19.00
domenica: 10.00-12.00/16.00-19.00

Info: tel. 335 6136979

Dopo il successo di pubblico e di critica riscontrato dalla mostra su Max Klinger e l’incisione simbolista mitteleuropea, questa nuova esposizione  è un’indagine nella cultura figurativa europea tra ’800 e ’900 che intende rivisitare l’immaginario legato all’eterno femminino attraverso circa 300 opere grafiche tra incisioni e illustrazioni di libri e riviste di una stagione ineguagliata, che ancora una volta ci rivela lo straordinario livello di fantasia e creatività che la percorse.

Sfinge
Félicien Rops, Parallèlement (La sphinge), 1889

La vergine e la femme fatale

Vedi anche:

W
Luisa Chini Velan
Tito Chini
Lucio Trizzino
Musae
Fabio Benzi
Mario Sironi

Incubi nordici e miti mediterranei