Condividi: Vedi anche:
Guido Spadolini
La ricerca del segno. Opera grafica 1909-1932

a cura di M. Donata Spadolini


Polistampa, 2006
Pagine: 152
Caratteristiche: ill. col., br., 24x22
ISBN: 9788859600619

Collana: Cataloghi dell’Accademia delle Arti del Disegno, 34


Settore: A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi: Guido Spadolini


Prezzo: 18.00 €
Sconto: 5% (risparmio 0.90 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda curatore

Catalogo della mostra allestita a Firenze presso la Sala Esposizioni dell’Accademia delle Arti del Disegno (5-29 giugno 2006).

Viene proposta un’ampia rassegna dell’opera grafica di Guido Spadolini, datata fra 1909 e 1932, comprendente una quindicina di disegni preparatori, novanta incisioni e una scelta di fotografie. L’artista, nato a Firenze nel 1889, assecondò la vocazione artistica seguendo i corsi di Tito Lessi, avvertì l’influenza di Giovanni Fattori e della scuola macchiaiola e – dopo la Grande Guerra – lavorò a contatto con artisti quali Plinio Novellini, Primo Conti e il giovane Pietro Annigoni. Capitano della Croce Rossa Italiana nella seconda guerra mondiale, muore sotto i bombardamenti alleati l’11 marzo del 1944, prestando soccorso ai feriti.
Il catalogo riproduce integralmente la collezione di disegni e acqueforti esposta, un’autentica finestra aperta su Firenze e sulla Toscana dei primi del Novecento, pervasa da una forte carica emotiva e sensoriale, accentuata da forti contrasti luminosi e da un segno breve e molto intenso.


Premessa di Francesco Adorno
Introduzione di Cosimo Ceccuti
Testi di Maria Donata Spadolini, Carlo Sisi, Rodolfo Ceccotti, Benedetta Rindi, Mirko Cecchi

Guido Spadolini

Nicola Terzulli
La “stanza Morandi” a Pian dei Giullari

Incubi nordici e miti mediterranei

Roberto Panichi

Una Chimera del Novecento

Pistoia, Montale, Quarrata: il nostro Novecento

Lloyd

Paolo Staccioli

Elio De Luca

Through light

Antonio Ciccone
La Nazione - 25/06/2006 - Raffaella Marcucci
Ultimi giorni per poter ammirare la mostra dedicata a Guido Spadolini. Uomo raffinato e schivo, «in denza» con letterarti e artisti del suo tempo, il padre del grande statista fu  

Il Giornale della Toscana - 06/06/2006 - Marco Ferri
“L’amore per l’arte, Giovanni Spadolini l’apprese in casa, da suo padre Guido. Ed è proprio in questi disegni e incisioni che appare la matrice dell’impegno del ministro per i beni culturali”  

Metropoli - 06/06/2006 - senza firma
La mostra Guido Spadolini. La ricerca del segno, promossa in collaborazione con la Fondazione Spadolini Nuova Antologia, è aperta da oggi al 29 giugno nella sede   

La Nazione - 06/06/2006 - Letizia Cini
La mostra Guido Spadolini. La ricerca del segno, promossa in collaborazione con la Fondazione Spadolini Nuova Antologia, è aperta da oggi al 29 giugno nella sede   

La Nazione - 05/06/2006 - senza firma
Omaggio a Guido Spadolini, disegnatore e incisore dell’Accademia delle arti e del disegno, in via Ricasoli. La mostra, promossa in collaborazione con  

Il Corriere di Firenze - 03/06/2006 - senza firma
Un personaggio che Firenze ricorda con affetto, quello stesso affetto che Guido Spadolini dimostrò di provare per la sua città celebrandola in vita nelle sue opere e prestandole  

Il Giornale della Toscana - 31/05/2006 - senza firma
Guido Spadolini. La ricerca del segno è la mostra promossa dall’Accademia delle Arti del Disegno e dalla Fondazione Spadolini Nuova Antologia  

I ‘Fochi’ della San Giovanni - 01/05/2006 - senza firma
“Guido Spadolini. La ricerca del segno”. È il titolo di una mostra dedicata all’opera grafica dell’incisore fiorentino, promossa dall’Accademia delle Arti del Disegno e   

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati