Condividi: Vedi anche:
Michelangelo e l’assedio di Firenze
1529-1530

a cura di Alessandro Cecchi


Polistampa, 2017
Pagine: 176
Caratteristiche: ill. col., br., 20x24
ISBN: 9788859617426


Settore: A1 / Storia dell’arte
Anche: DSU1 / Storia

Vedi: Michelangelo Buonarroti


Prezzo: 25.00 €
Sconto: 15% (risparmio 3.75 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda curatore

Il catalogo della mostra allestita dal 21 giugno al 2 ottobre 2017 a Casa Buonarroti (Firenze) è dedicato al biennio 1529-1530, che vide la Repubblica Fiorentina assediata dalle truppe imperiali di Carlo V. Michelangelo Buonarroti fu incaricato, per la sua esperienza di architetto militare, di potenziare le difese cittadine, e a testimonianza di questa sua attività restano venti disegni – progetti di fortificazioni tesi a rafforzare diversi punti delle mura – riportati nel volume accompagnati da testi critici. Tra gli altri oggetti riprodotti, molte le armi e le opere d’arte dell’epoca, in sezioni tese ad approfondire rispettivamente il mondo della guerra e il rapporto tra arte e fede nel Cinquecento.


Andrea Manetti
Michelangelo nasce in Casentino
Oscar Schiavone
Michelangelo Buonarroti
Pina Ragionieri
Il primato del disegno

Andrea Commodi

Restauro e tutela


Sandro Bellesi
Pittura e scultura a Firenze
Riccardo Nencini
Il magnifico ribelle
Maurizia Tazartes
Tra pittura e bordello

Dall’asta al Museo
Il Tirreno - 21/06/2017 - Gabriele Rizza
Quando nel 1494 i Medici furono cacciati da Firenze e fu proclamata la Repubblica che, guidata e ispirata per quattro anni dal Savonarola, era destinata a durare  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati